Midnight in Paris

La collezione Midnight in Paris abbraccia alcuni degli artisti più noti al mondo, quelli che il nostro amato Woody Allen ha scelto per guidarci nell’incantevole città di Parigi. Arte e cultura sono tematiche che invadono completamente la trama di questo film che rappresenta, però, l’esemplificazione una volontà di sognare così forte da dover esser trasportata dal sogno alla realtà.

Su questo non ho dubbi: si tratta del gesto d’amore più bello che si possa fare per sé stessi. In fin dei conti è proprio l’amore che Gil scorge in ogni angolo della Ville Lumière: la passione di Pablo Picasso per la sua amante Adriana, raccontata attraverso le pennellate della "Baigneuse à Dinard"; la relatività del tempo in "La persistenza della Memoria" di Salvador Dalì; l’intimità saffica delle prostitute di "A letto: il bacio" di Henri de Toulouse-Lautrec; la dedizione delle ballerine di "Le foyer de la danse à l'Opéra", tra i soggetti prediletti da Edgar Degas; l’amore di ieri ed i progetti del domani delle due sorelle catturate dall’opera di Paul Gauguin "Aha oe feii?". Vi lascio, infine, con una delle immagini a mio parere più belle, "Lo stagno delle ninfee" di Claude Monet, che darà sempre inizio a tutto, almeno nel film, almeno per me.
Regalate e regalatevi una storia, un gesto d’amore, un’emozione.

Loving, Eranthe

Prodotti ecosostenibili fatti a mano,

Accessori plastic free.

Loving, Eranthe.

Ricordati di seguirmi su @Lovingereranthe